contatore statistiche per siti
mercoledì, 16 ottobre 2019

Traffico, lettera aperta di Formia 5 Stelle al Sindaco di Formia

 

 

Gentile signora Sindaca Paola Villa,

la nostra Città ha da sempre un rapporto conflittuale con il traffico veicolare. Il motivo è semplice e lo esponemmo anche durante la campagna elettorale: Formia è sita in un nodo strategico per le comunicazioni del sud pontino, sia per i collegamenti su gomma che per quelli su rotaia e via mare.

Questo fatto comporta la necessità, per tante persone, di dover attraversare la nostra città, quindi evidentemente comporta problemi di traffico che va gestito perché da risorsa per le attività economiche e per i servizi, non diventi un problema a causa dei congestionamenti.

Ora, siamo a conoscenza di tante polemiche e critiche sul traffico: tante parole ma nessuna proposta seria, anzi, dei meri copia incolla presi qua e là dal web con affermazioni a dir poco grottesche.

Per quanto riguarda il meetup Formia 5 Stelle, noi riteniamo ancora prioritario che la gestione del traffico, nell’immediato, segua delle linee guida operative già esposte pubblicamente ma che sottolineiamo di nuovo.

L’intervento fondamentale riguarda i flussi di traffico: va separata la viabilità extraurbana da quella cittadina, con opportuni dispositivi: senza questa fase non sarà mai possibile poter gestire compiutamente il traffico cittadino. Vanno realizzati dei sensi unici con maglie di circolazione per limitare le congestioni e la circolazione va organizzata in modo da velocizzare l’accesso a punti di soccorso o emergenza. Tale organizzazione permetterebbe anche di liberare spazi per nuovi parcheggi e per piste ciclabili. Inoltre, va integrata la circolazione veicolare con il trasporto pubblico e l’offerta dei parcheggi, installati in città dei dissuasori passivi o degli autovelox per la sicurezza stradale e sulla statale va realizzata una rotonda a livello di Acquatraversa, come sottolineato da tempo da questo meetup e dal nostro portavoce Raffaele Trano che, sulla questione, ha ottenuto un importante incontro al MIT.

Nell’immediato la circolazione veicolare può essere impostata senza interventi costosi o complessi, mentre per i dispositivi di sicurezza occorre più tempo per un’adeguata progettazione, finanziamenti, bandi e quant’altro.

Nel solo interesse della città, siamo disponibili a confrontarci e collaborare per riuscire a gestire in maniera più razionale la mobilità formiana. Le file non piacciono a nessuno.

Cordiali Saluti
Meetup Formia 5 Stelle