10 e lode il teatro per le scuole. All’Ariston di Gaeta Santa Claus e la maledizione del faraone

0
46

1Giovedì 4 Dicembre il primo appuntamento della stagione dedicata alle scuole “Dieci e Lode” promossa dai Teatri Riuniti del golfo presso il Teatro Ariston di Gaeta all’interno del Progetto Officine culturali della Regione Lazio ed in collaborazione con l’Ipab SS. Annunziata e la Fondazione Alzaia.

 Saranno circa 600 i ragazzi degli istituti del territorio che assisteranno allo spettacolo “Santa Claus e la maledizione del Faraone” della Compagnia degli Sbuffi di Castellammare di Stabia per la regia di Aldo De Martino.

Ancora una grana per i due investigatori beniamini dei bambini, Mister Stok ed il Signor Fisso. Sembra che il famoso archeologo Archeologone de Archeologus, abbia trovato una antica pergamene egizia in cui si parla di una terribile maledizione ordita ai danni di Santa Claus. La Mummia di un Terribile Faraone sta per impossessarsi dello Spirito del Natale richiamato in vita dal un losco mago. Santa Claus, disperato, intepella due strambi investigatori con impermeabile alla Sherlock Holmes, cappello e lente di ingrandimento, neanche il tempo di telefonare e i due sono già alla ricerca della lugubre Piramide Nera…

Tra risate, canzoni, pupazzi, colpi di scena ed interazione con il pubblico, anche quest’anno Babbo Natale riuscirà a portare i suoi doni ai bambini del mondo.