3ª edizione del “Festival del Teatro Classico” di Formia eccezionalmente per questa settimana due spettacoli in programma

0
218

Dopo il successo di pubblico e critica del primo spettacolo della III edizione del “Festival del Teatro Classico” di Formia, eccezionalmente solo per questa settimana verranno messi in scena due spettacoli, sempre nella splendida cornice dell’Area Archeologica di Caposele.

– Giovedì 19 luglio 2018 – ore 21,30

LE RANE di Aristofane Adattamento e Regia Cinzia Maccagnano

Con Chiara Pizzolo, Cinzia Maccagnano, Luna Marongiu, Cristina Putignano, Oriana Cardaci. Musiche Lucrezio de Seta, eseguite dal vivo – Scene Rosalba Cannella – Mariella Beltempo – Assistente alla regia Marta Cirello

Uno dei massimi capolavori della commedia antica. Una parodia della decadenza politica e culturale dell’Atene del V sec. a.C., una riflessione sul teatro e sulla vita. Aristofane guarda con nostalgia al passato in un presente sempre più vuoto. Protagonista è Dioniso, il dio del teatro, che qui non è che un patetico personaggio in cerca d’autore, un attore senza ruolo, le cui battute tragiche, fuori contesto, risultano penose e grottesche. E cosa sono le Rane? Sono la poesia, che non si vede, ma è ovunque la si voglia evocare; sono la natura altra del mondo. Alla fine del viaggio, ciò che conta è riconoscersi tra Rane e insieme intonare il bel canto che almeno illuda i sognatori d’essere più vicini al sublime.

– Sabato 21 luglio 2018

L’ASINO D’ORO di Lucio Apuleio Adattamento e Regia Francesco Polizzi

Con Francesco Polizzi, Andrea Lami, Alessandra De Rosario, Roberta Anna, Martin Loberto

Vincenzo Iantorno. Musiche Francesco Accascina Trucco Ketty Romano

Il giovane Lucio, apprendista mago viene prima trasformato per errore in asino e poi, attraverso una serie di peripezie, incontri e racconti, finalmente restituito alla natura umana grazie all’intervento della dea Iside. Ma prima di giungere alla liberazione, una curiosità irresistibile condurrà Lucio attraverso infinite avventure in un florilegio di incontri con maghi, briganti, dee ed animali fantastici. Nel mezzo del viaggio il nostro eroe si imbatterà nel racconto di Amore&Psìche, che riproduce in versione di favola esoterica l’intera vicenda e ne svela allo spettatore il carattere iniziatico. L’appassionante avventura on the road si rivela quindi allegoria del percorso spirituale dell’uomo, da bestia ad angelo.

E’ possibile acquistare i biglietti in prevendita al costo di € 10,00 presso Ufficio IAT (Palazzo Comunale, via Vitruvio 196 – 0771/778486) tutti i giorni dalle ore 8.00 alle ore 14.00, martedì, venerdì e sabato fino alle ore 17.00 o al costo di € 15,00 la sera dello spettacolo al BOTTEGHINO (ore 20.30).

In caso di pioggia lo spettacolo verrà rappresentato al Teatro REMIGIO PAONE.