Anche Marruzzella di Fondi tra i protagonisti del Pizza Village di Napoli

Ci sarà anche Marruzzella di Fondi al Pizza Village di Napoli, l’evento che, con oltre un milione di presenze ad ogni edizione, da dieci anni celebra uno dei più amati simboli dell’italianità.

Una vetrina d’eccezione per l’attività di Luigi ed Enzo Cocozza e Monica Terracciano che al Best Food Festival in the World, come è stato definitivo al livello globale l’appuntamento in programma dal 14 al 23 giugno, sarà presente con tre proposte, due grandi classici ed una specialità tutta fondana: la Napoli, la Margherina e l’inedita Ciurilla.

“La Ciurilla – spiegano i titolari del ristorante pizzeria “Maruzzella” – racchiude i migliori prodotti del territorio: mozzarella di bufala fondana, riduzione di zucchine locali, uno dei più prelibati prodotti di questa stagione della Piana ossia i fiori di zucca e l’ormai famosissimo guanciale della Macelleria Mattei che, come noto, ha ottenuto il prestigioso riconoscimento delle due fette dalla rinomata rivista “Gambero Rosso”. A impreziosire la Ciurilla una nota di autentica “campanità” ossia una pioggia di nocciole tostate di Giffoni”.

Si tratta di un momento molto atteso per il ristorante pizzeria Marruzzella il cui team è entusiasta di mettersi in gioco, far assaggiare le proprie specialità ad un pubblico vastissimo ma anche e soprattutto esportare e far conoscere alcuni tra i migliori prodotti fondani.

Si tratta della seconda vetrina internazionale nell’arco di un solo anno per Marruzzella, già protagonista lo scorso anno a Roma nell’ambito del contest “Città della Pizza” dove il pizzaiolo Giuseppe Terracciano presentò la Fondané incantando la giuria con i prodotti del territorio fondano.

Con il Pizza Village di Napoli, un evento famoso in tutto il mondo che viene replicato anche a New York, Milano, Saudi Arabia e Londra, l’attività fondana sarà di nuovo sotto i riflettori internazionali.