Botte a colpi di bastone tra stranieri. Denunciato un cittadino tunisino 

I poliziotti della squadra volante, hanno denunciato in stato di libertà un cittadino tunisino, responsabile di lesioni aggravate ai danni di un connazionale.

In particolare gli agenti, nella serata di martedì, sono stati allertati dalle chiamate pervenute alla sala operativa da alcuni cittadini, che hanno segnalato una rissa in atto tra stranieri in una zona limitrofa al centro città.

Giunti immediatamente sul posto della segnalazione, i poliziotti hanno trovato un cittadino straniero, soggetto già noto agli operanti, che stava colpendo a colpi di bastone un uomo disteso a terra, anche quest’ultimo straniero.

Senza esitazione i poliziotti hanno bloccato l’aggressore procedendo al sequestro del bastone utilizzato e contattando il 118 per il soccorso all’uomo aggredito, anche questi già noto agli operanti in quanto soggetto con diversi precedenti di polizia.

I due soggetti sono stati identificati dai poliziotti procedendo all’accertamento della loro regolarità sul territorio nazionale ed entrambi sono risultati regolari in quanto richiedenti la protezione internazionale.

Al termine delle procedure di identificazione, l’aggressore è stato denunciato all’A.G. in stato di libertà per lesioni aggravate, mentre l’altro soggetto è stato trasportato in ospedale per le cure del caso.