Coronavirus, le variazioni dei trasporti pubblici

0
89

Come da Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri e dalle successive disposizioni della Regione Lazio sono stati rimodulati gli orari del trasporto pubblico terrestre, ferroviario e marittimo.

TRENITALIA

Rimodulato il programma dei treni regionali e delle Frecce, blocco dei treni notturni a seguito delle disposizioni in materia di prevenzione e contenimento del Coronavirus.
A seguito delle disposizioni in materia di prevenzione e contenimento del Coronavirus, il programma dei treni regionali è stato rimodulato.

COTRAL
Servizio festivo rimodulato da domenica 22 marzo il servizio festivo termina alle ore 16:00, fatta eccezione per le corse in transito presso ospedali o strutture assistenziali.
In considerazione dell’Ordinanza della Regione Lazio relativa alle misure urgenti per il Comune di Fondi, dal 20 marzo tutte le fermate nel Comune di Fondi saranno sospese.

TRASPORTO MARITTIMO LAZIOMAR
Sono sospesi i collegamenti unità veloci da e per le Isole Pontine e sono garantiti solo i collegamenti nave da e per le Isole Pontine.
Avviso munirsi di apposita autocertificazione prima dell’imbarco come previsto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23 marzo 2020 a seguito delle misure di contenimento del contagio Covid-19.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito: http://infomobilita.astralspa.it/