E ora tocca a Gaeta.

Dopo la prima tappa di Nettuno che i Portavoce hanno scelto, insieme a PONZA, LIDO DI LICOLA ED ISCHIA, è la volta di Gaeta.

L’iniziativa spiega le ragioni del NO alla riforma costituzionale del prossimo autunno, direttamente in piazza e senza filtri.

Mentre la Casta va in vacanza per 40 giorni, i Portavoce del Movimento 5 Stelle, anziché godersi il meritato riposo dopo mille battaglie in Parlamento, restano accanto ai cittadini.

È stato anche creato un sito ad hoc, www.movimento5stelle.it/iodicono, che segnala tutte le iniziative estive del MoVimento 5 Stelle per la campagna referendaria in favore del NO e le 10 ragioni per cui bocciare il referendum costituzionale, con approfondimenti e con gli appuntamenti di tutti i nostri portavoce. Sul sito, inoltre, è possibile scaricare e autoprodurre volantini, manifesti e magliette della campagna referendaria sulla revisione costituzionale.

Una vera rivoluzione nel modo di affrontare temi importanti come la sovranità popolare, un evento unico , quello dei Portavoce 5 Stelle a Gaeta, dall’indiscusso valore sociale al quale partecipare per poter decidere con coscienza.”

Noi abbiamo già deciso. La sovranità appartiene al popolo: #IoDicoNo!”

Vi aspettiamo numerosi.

Staff Meet Up Del Golfo Di Gaeta.