Dona un sorriso, raccolta alimentare e doni

0
110

Lega Giovani Minturno in collaborazione con la Caritas programma una raccolta alimentare e doni.

I govani della Lega ancora una volta in prima linea per la cittadinanza Minturnese con rilevante spirito d’appartenenza e solidaristico per una grande causa.

Dopo la raccolta alimentare dello scorso anno e la raccolta mascherine donate al Dono Svizzero di Formia, i ragazzi del carroccio minturnese ripeteranno la raccolta alimenti e giocattoli per i più bisognosi.

Il conferimento avverrà babato 19 dicembre. I beni raccolti saranno devoluti alla Caritas della parrocchia di San Pietro Apostolo X di Minturno.

Valeria Cassetta: “Per chiunque voglia partecipare ci troverà presso i Conad di Via Antonio Sebastiani e Via Appia per tutta la giornata. La raccolta sarà principalmente di generi alimentari e giocattoli, ma potranno essere donati altri beni d’aiuto per le famiglie bisognose e per il sostentamento dei nostri amici a 4 zampe. Saremo il tramite con la Caritas e le famiglie bisognose”

“Per il secondo anno siamo riusciti ad organizzare una raccolta che ci inorgoglisce.” – così Andrea Iannella – “In un momento tanto delicato per tutto il mondo, riuscire ad essere d’aiuto alle persone in difficoltà è per noi motivo di felicità e anche un po’ di vanto. Indosseremo l’abito da supereroe, la mascherina, per emulare medici e infermieri che tutti i giorni salvano vite, per raccogliere beni alimentari e giocattoli con la consapevolezza che aiutando anche solo una persona, raggiungeremmo la nostra vittoria come comunità. Un grandissimo ringraziamento va a Don Cristoforo, sacerdote sincero e genuino con il quale abbiamo sin da subito condiviso i valori di lealtà e altruismo, in quanto nessun’ideologia politica potrà ostacolare il bene comune.”