“Un donna di Cremona è risultata positiva al COVID19.

È stata ricoverata in isolamento presso l’istituto Spallanzani. La signora si trovava in visita ai parenti e si è recata presso il pronto soccorso di Formia da dove poi è stata trasferita allo Spallanzani. È in corso l’indagine epidemiologica per individuare i contatti stretti della donna.”

Questo come riporta un post di Salute Lazio, pagina ufficiale dell’assessorato alla Sanità della Regione

Il personale di Pronto Soccorso di Formia è stato sottoposto ad isolamento fiduciario ed è stato effettuato il tampone ancorchè nessuno di loro , allo stato, presenti sintomi.

Allo stesso modo, l’Unità di Igiene Pubblica del Dipartimento di Prevenzione sta effettuando l’indagine epidemiologica per individuare i contatti stretti della donna disponendo fin da subito l’isolamento fiduciario per le persone con le quali ha avuto contatti diretti.

I locali di Pronto Soccorso sono stati sottoposti alla necessaria sanificazione e l’attività sta proseguendo regolarmente.

Si coglie l’occasione per ribadire che in caso di sintomi respiratori, non bisogna recarsi al Pronto Soccorso ma contattare telefonicamente il proprio medico di Medicina Generale e seguirne le indicazioni. Si ricorda che è inoltre disponibile il numero verde della Regione Lazio 800 118 800