Gaeta, controlli ai cantieri edili: diverse le violazioni contestate

0
791

Nel corso della tarda mattinata, in Gaeta, nell’ ambito di mirati servizi volti al contrasto di condotte illecite inerenti al settore del lavoro, i militari della locale tenenza cc, unitamente a quelli del n.i.l. e della a.s.l. di latina, hanno effettuato una serie di controlli alle ditte edili, all’esito dei quali:

  • un ‘impresa del posto è stata sanzionata con sospensione dell’ attività imprenditoriale

per essersi servita di nr. 1 lavoratore in nero e aver violato normativa covid.

nella medesima circostanza è stato denunciato all’a.g. l’ amministratore unico, un 41 enne di Gaeta, per mancato stoccaggio ed evacuazione dei detriti del ponteggio peraltro privo di idoneo parapetto, per lavori in quota, nonché il geometra della ditta, un 38 enne di formia, per mancato adeguamento del piano di sicurezza e coordinamento;

  • altra impresa con sede legale in Itri, veniva sospesa nell’ attività imprenditoriale per violazione normativa covid;
  • una società cooperativa, con sede legale in Gaeta, sottoposta a controllo è risultata invece svolgere regolarmente l’attività di impresa.

Complessivamente venivano elevate sanzioni per un’importo di circa 9000 euro.