contatore statistiche per siti
mercoledì, 26 febbraio 2020

Gaeta, I B della scuola media “Carducci” ‘giovani promesse dell’arte presepiale’

 

Alla “Mostra dei presepi incantati” un lavoro completamente realizzato con materiali di recupero

 

Domenica 19 gennaio, presso l’I.P.A.B. SS. Annunziata di Gaeta, si è conclusa con successo la “Mostra dei presepi incantati”, manifestazione promossa dall’Associazione Overline 2017 e giunta ormai alla sua terza edizione.

Luminarie di Gaeta, la casa di Babbo Natale nel Villaggio Incantato (#foto-#video)

Tra gli oltre 60 presepi esposti (divisi in sei categorie), realizzati da 33 artisti provenienti da tutta Italia, quello dei piccoli presepisti della classe I B della scuola media “Carducci”, completamente realizzato con materiali di recupero, ha destato l’attenzione e l’apprezzamento dei tanti visitatori, tanto che i nostri alunni sono stati insigniti con un riconoscimento di tutto rispetto: “Giovani promesse dell’arte presepiale”.

Durante la premiazione parole di ammirazione sono state espresse dalla presidentessa dell’associazione, dott.ssa Giuliana Valente, nei confronti dei ragazzi e di chi li ha stimolati e coordinati. Gran bella soddisfazione per loro, che per la prima volta si confrontavano con la realizzazione di un presepe! Un plauso anche agli altri due studenti partecipanti, Simone Paone ed Emanuele Montanaro, della classe III B della scuola media, con la loro natività realizzata interamente con la tecnica dell’Origami. Da parte del dirigente scolastico, dott.ssa Maria Rosaria Macera, l’orgoglio e l’apprezzamento per il lavoro svolto dagli alunni e per il risultato conseguito, da parte nostra l’immenso piacere di aver dimostrato ai ragazzi che il talento personale, l’interesse e l’impegno nel realizzare qualcosa di concreto viene sempre considerato. E’ questo il nostro premio più importante.