Dopo settimane di preparazione, allenamenti e test amichevoli, il momento tanto atteso è arrivato. Nel pomeriggio di ieri, venerdì 29 maggio, l’Under 20 del Gaeta Sporting Club è partita alla volta di Conversano per partecipare per la quarta volta consecutiva, presso il Palasport della cittadina pugliese, alle Finali Nazionali di categoria. Obiettivo del gruppo biancorosso è migliorare il quarto posto conquistato nella scorsa stagione a Chieti, anche se non sarà sicuramente semplice, considerando la caratura degli avversari presenti nel girone B, tra cui i campioni in carica del Cologne, e l’infortunio di Matteo Guinci che non gli permetterà di essere presente. La gara d’esordio dei ragazzi di coach Paolo Bettini è prevista per oggi 30, alle ore 10:30, al cospetto dei veneti dell’Emmeti, mentre nel pomeriggio, alle 17:30, sarà la volta del Dorica Ancona; domenica mattina, alle ore 9:00, i gaetani incontreranno il Tavarnelle, e nel pomeriggio, alle 16:00, andrà in scena il big match contro il Cologne; chiuderà il girone di qualificazione la gara di lunedì 1^ giugno, alle 12:00, contro i padroni di casa del Conversano. Le semifinali, alle quali accederanno le prime due classificate dei due raggruppamenti, avranno inizio nel pomeriggio del 1^ giugno, a partire dalle ore 17: la prima del girone A affronterà la seconda del girone B, e la prima del girone B incontrerà la seconda del girone A. Il podio sarà deciso martedì 2 giugno, con la finale 3^-4^ posto, prevista alle ore 9:30, e la finalissima che decreterà la vincitrice, con fischio d’inizio alle 11:30.
I ragazzi quest’anno – ha dichiarato il tecnico Paolo Bettini – vengono sia da un campionato di Serie A che da uno di Under 20. I 5/7 fanno parte in pianta stabile della prima squadra come titolari, per cui hanno lavorato tutto l’anno, affrontando la stagione nel migliore dei modi e concludendola al 6^ posto. In Under 20 abbiamo vinto quasi tutte le partite, senza incontrare particolari difficoltà. Arriviamo a queste fasi finali con qualche handicap, in particolare dovuto all’infortunio di Guinci. Rientrerà però Pierluca Bettini che, dopo l’infortunio al ginocchio, era tornato in campo nell’ultima giornata di Serie A. La nostra ambizione? Migliorare il 4^posto della scorsa stagione. Stavolta, con un po’ di esperienza in più, ci auspichiamo che si possa fare meglio“.

Aggiornamenti sui risultati delle partite saranno disponibili sulla nostra pagina Facebook, Sporting Club Gaeta 1970, su Twitter, @SCGaeta, e sul sito della Figh, http://www.figh.it/finali-nazionali-2015/.

GOLFO D’ORO 2015

Anche quest’anno, il Gaeta Sporting Club ha ricevuto importanti riconoscimenti nella manifestazione “Golfo d’Oro“, giunta alla sua decima edizione e svoltasi presso l’Aula Magna del Centro di Preparazione Olimpica “Bruno Zauli” di Formia. A ricevere l’ambito premio, sono state le squadre Under 16 e Under 20 per la vittoria del campionato, mentre come miglior pallamanista è stato premiato il Nazionale biancorosso Francesco Aragona.