La quarta edizione de Il Bicicletterario – Parole in Bicicletta, sarà presentata domenica 5 novembre nel Museo del Comprensorio Archeologico dell’Antica Minturnae, in un incontro che, ripercorrendo le tre precedenti edizioni, lancerà quella in corso attraverso letture e proiezioni di contenuti video, comprendendo anche gli interventi istituzionali delle autorità.

La scelta della location non è casuale: questa edizione dell’unico premio letterario al mondo dedicato alla bicicletta è infatti dedicata a Thomas Ashby e Lucos Cozza, archeologi in bicicletta, cui si deve il grande lavoro di riscoperta dei luoghi storici del Lazio e del territorio ospitante. Entrambi, questo il trait d’union, conducevano in bicicletta le proprie esplorazioni. A questi due importanti personaggi si ispira anche la figura del protagonista del video-spot di presentazione de Il Bicicletterario, girato proprio nel suggestivo scenario dell’Area Archeologica di Minturnae, che già sta facendo il giro dell’Italia sulle piattaforme internet e che sarà riproposto durante la presentazione, alla presenza del testimonial protagonista, Pasquale Tucciarone, e del videomaker che ne ha curato riprese e montaggio, Dafni Scotese.

(qui il video: https://www.youtube.com/watch?v=lPpadzwa6AQ)

Nel giorno della presentazione, l’Area Archeologica sarà aperta gratuitamente, nell’ambito dell’iniziativa ministeriale #domenicalmuseo e,  alle 11.00 del mattino, l’Associazione Culturale Lestrigonia propone una delle sue imperdibili visite guidate.

Nel pomeriggio, alle 15.30, un buffet di benvenuto accoglierà i partecipanti all’incontro – l’ingresso è libero.

Alle 16.00 si entrerà nel vivo della presentazione, con il saluto introduttivo di Giovanna Rita Bellini, Direttore del Comprensorio. A condurre l’incontro sarà Marianna Chianese, che chiamerà ad avvicendarsi sul ‘palco’ Rossella Tempesta, poeta e madrina del Premio; l’attrice e scrittrice Veruska Menna cui saranno affidate letture estratte dalle varie edizioni; i rappresentanti delle istituzioni locali nelle persone di Mimma Nuzzo, assessore alla cultura, e Gerardo Stefanelli, sindaco di Minturno; alcuni membri della Giuria 2018, tra i quali Gisella Calabrese, Direttore Artistico di Visioni Corte Film Festival, e Luca Simeone, Direttore del Napoli Bike Festival, e altri ospiti. Verrà anche presentata la nuova edizione di ScattoFisso, premio internazionale di fotografia a tema bici e letteratura, abbinato a Il Bicicletterario.

Gli interventi saranno ‘conditi’ da intermezzi musicali a cura di Andrea Taddeo, talentuoso musicista e chitarrista.

Un appuntamento che si preannuncia interessante e ricco di spunti, a partire dal luogo in cui si terrà: l’invito è aperto a tutti, non resta che andare a conoscere Il Bicicletterario da vicino.