Impianto di refrigerazione non funzionante, sequestrati 1300kg di mozzarelle

Gli Agenti della Polizia Stradale di Terracina, nella mattinata di ieri procedevano al controllo di un mezzo pesante adibito al trasporto merci in località Sabaudia lungo la SS 148 Pontina.

Durante le fasi del controllo i poliziotti accertavano che il veicolo aveva l’impianto di refrigerazione non funzionante e pertanto gli alimenti contenuti al suo interno non erano conservati in regime di temperatura controllata.

Accertato ciò, i “centauri” richiedevano l’intervento di personale della ASL di Latina che dichiaravano la  merce non più idonea al consumo. I 1300kg di mozzarelle, destinati al mercato locale, venivano pertanto sequestrati e contestualmente distrutti tramite ditta specializzata del settore.

Il conducente del veicolo veniva contravvenzionato per oltre 1000,00 euro ed inoltre gli veniva addebitata la spesa dello smaltimento della merce  per oltre 1600€.

Sempre nella stessa giornata veniva sospeso dalla circolazione un altro veicolo destinato al trasporto alimenti risultato non in regola con la vigente normativa ATP.

Alto è il livello di guardia messo in campo dalla Polizia Stradale di Latina sul trasporto merci con particolare attenzione al trasporto degli alimenti destinati al consumo dei cittadini.