I cittadini formiani stando dando continua prova di generosità e altruismo.
Prova di quanto una comunità sia vincente e tale, è quando ognuno si mette a servizio della stessa in base alle proprie possibilità, seguendo le indicazioni, rispettando le regole e adoperandosi come possibile.

Nei giorni scorsi il Vivaio Valerio Garden, applicando le indicazioni del decreto ministeriale, ha chiuso la propria attività e ha comunicato al Comune di Formia la volontà di donare piantine e fiori che altrimenti sarebbero andate al macero.

L’assessore all’ ambiente, Orlando Giovannone, sì è prontamente attivato e in concerto con l’Amministrazione si è deciso di destinare fiori e piante ai cimiteri del comune di Formia.

“In un momento in cui non è possibile piangere i propri cari e onorare la memoria dei defunti con la visita ai cimiteri chiusi per l’emergenza Covid-19, abbiamo pensato di impiegare gli operatori della FRZ anche per adornare le aiuole dei nostri cimiteri. “ asserisce l’assessore Giovannone “ e questo anche per dare continuità al lavoro di cura e attenzione per la città intrapreso da tempo “.

“Ancora un gesto di straordinaria generosità verso i formiani da parte di una ditta formiana” continua il sindaco Paola Villa “ segno di appartenenza alla comunità, di altruismo e senso civico. A nome di tutta l’Amministrazione espremo gratutidine e riconoscenza infinita. Tali gesti aiutano a supportarci in un momento dove le scelte non sempre sono facili, le decisioni spesso dolorose ma il senso di appartenenza di una collettività diventa condivisione, coesione e forza.
Grazie, grazie, grazie.”