Leccese candidato Sindaco: gli interventi di Fazzone e Mitrano

0
521
Cristian Leccese

A poche ore dalla presentazione della candidatura a Sindaco di Cristian Leccese si registrano le reazioni del mondo della politica. Tra i primi ad intervenire, augurandogli buon lavoro, il Sen. Claudio Fazzone che dichiara: “Dopo aver lasciato alle spalle decenni di totale immobilismo, Gaeta ha acquisito quelle caratteristiche di una città moderna, ancora più bella, accogliente divenendo meta turistica sempre più ambita anche al di fuori del territorio nazionale. Un risultato senza precedenti scaturito dal lavoro quotidiano e dalla determinazione di Cosimino e del gruppo che lo ha affiancato in questi anni. A loro il merito di aver riscritto la storia recente di Gaeta. Cosimino, nel programmare il futuro amministrativo della sua città, ha saputo intelligentemente pianificare anche quel percorso di continuità che vede oggi affidare a Cristian Leccese, giovane e preparato amministratore, il compito di dare continuità ad un progetto politico condiviso per un percorso di crescita sociale ed economica di Gaeta. Siamo certi che Cristian e il gruppo che si è creato attorno alla sua persona, sono all’altezza di raccogliere un’importante eredità politico-amministrativa e sapranno apportare il loro contributo con rinnovato entusiasmo, nuova energia e voglia di fare e fare bene per la propria città”.

“Sono particolarmente contento – aggiunge il Sindaco Cosmo Mitrano – nel rilevare l’entusiasmo e la partecipazione al progetto politico-amministrativo che ci vede scendere in campo con le diverse componenti che costituiscono la nostra grande coalizione. Una squadra che in questi anni è cresciuta e continuerà ad aggregare quelle persone che si riconoscono nel nostro progetto politico. Con grande piacere abbiamo registrato il sostegno del Sen. Fazzone grazie al quale tutto ciò non sarebbe stato possibile, un uomo, un politico, ma soprattutto un amico che mi ha dato sempre fiducia e sostegno. Il successo di questo progetto politico lo dobbiamo all’amico Claudio che ha sempre avuto lungimiranza e mi ha permesso di lavorare con serenità per formare una nuova classe dirigente cittadina sempre all’altezza dei vari momenti elettorali. Cristian incarna tutte quelle caratteristiche di quel gruppo di giovani che hanno intrapreso un percorso che parte da lontano e che li ha visti acquisire negli anni ulteriori competenze per poter lavorare al meglio per la città. Cristian conosce bene la macchina amministrativa e sono certo che lavorerà con passione, grande entusiasmo, buona volontà e capacità. Gaeta può contare sull’auspicato rinnovamento generazionale che si caratterizza da una classe politica eterogenea che sicuramente apporterà quel fondamentale contributo a beneficio della collettività. Una decisione che giunge al termine di una serena e proficua concertazione finalizzata a costruire un programma di governo cittadino che ci vede aperti al confronto con quelle forze politiche che sono pronte a sposare un progetto finalizzato a fare Gaeta ancora più grande”.

“Inizia una nuova avventura: quella di costruire, insieme, altri dieci anni di futuro per la nostra Gaeta. Sono onorato per questa grande responsabilità – commenta Cristian Leccese – avverto un grande senso di responsabilità ed emozione per la fiducia che è mi stata accordata. Ringrazio il Sen. Claudio Fazzone per l’attestato di stima che ha espresso nei miei confronti e nel progetto politico di una grande squadra composta da persone accomunate da stima reciproca ed un autentico sentimento di amicizia. Ringrazio ognuno di loro per il sostegno ed il mio amico Cosimino con il quale abbiamo realizzato questa fantastica esperienza politica che ha proiettato Gaeta verso il futuro. Ringrazio anche tutti gli amici e le amiche che durante questi anni ci sono stati vicini e hanno creduto nel cambiamento, accettando una grande sfida! Negli ultimi dieci anni, grazie al prezioso lavoro di Cosimino e dell’intera squadra di governo, abbiamo finalmente tracciato la rotta del fare. Nei prossimi anni ci troveremo di fronte ad opportunità molto importanti che non possiamo correre il rischio di perdere; ci troveremo di fronte alle nuove scommesse del PNRR, della digitalizzazione, dello sviluppo turistico ed economico e della rivoluzione verde. Dobbiamo saper coniugare tutto ciò con la qualità della nostra vita, con l’inclusione sociale e la salvaguardia del patrimonio più grande che custodiamo: la cultura, la nostra storia e l’ambiente.

Per questo è necessario andare avanti e mettere in campo le migliori energie che vanta la nostra Città. Dobbiamo rimboccarci le maniche e lavorare sodo per rendere la nostra meravigliosa Gaeta ancora più bella ed accogliente! Non poniamo limiti ai nostri sogni: sono loro che ci danno la giusta energia per vincere, che ci spingono verso gli orizzonti più lontani, che ci permettono di realizzare i progetti più ambiziosi”.