Lite sull’autobus, prima di scendere apre un estintore: denunciato

Nel corso della mattinata del 15 giugno c.a., i Carabinieri del dipendente N.O.R. – Sezione Radiomobile di Latina, deferivano in stato di libertà per i reati di interruzione di pubblico servizio e danneggiamento, un cittadino marocchino classe 82, residente a Maenza (LT). 

Il predetto, nella serata del 14 giugno c.a., a Sezze (LT) nel corso diuna lite con connazionali, scaturita, per futili motivi, a bordo di autobus di linea, azionava, poco prima di scendere dal predetto mezzo, la maniglia dell’estintore posizionato nei pressi della porta di discesa, imbrattando la pavimentazione e causandone l’interruzione della corsa.