Lite tra giovanissimi, 14enne batte il capo e rimane ferito

0
594

Lite tra giovanissimi nella notte tra sabato e domenica a Latina, allorché quattro ragazzi, dell’età compresa tra i 13 e i 15 anni, si sarebbero affrontati per difendere una coetanea, infastidita da uno di essi.

A seguito della lite, a causa di un presumibile spintone, un ragazzino di quasi 14 anni batteva il capo contro una cassetta delle lettere.

Fatto, questo, che gli provocava un taglio medicato poi dal personale del 118 intervenuto sul posto.

I poliziotti della squadra volante intervenuti immediatamente sul posto, individuavano ed identificavano i ragazzi, accompagnandoli presso gli Uffici della Questura, dove venivano trattenuti per il più a praticarsi e riaffidati ai genitori. 

Comunicato stampa