Finalmente VIRTUS! Da questa stagione il palcoscenico della pallacanestro itrana si arricchisce di una nuova protagonista: nella cittadina aurunca ai piedi del Castello medievale, da sempre cuore pulsante fiero e indomito del movimento cestistico del sud pontino, nel corso di questa estate si è sviluppato un ambizioso progetto che ha portato alla nascita della Virtus Itri, una nuova società sportiva dal DNA giovane e intraprendente il cui intento sarà innanzitutto riempire ogni domenica il Pallone di tifosi e appassionati. Al giovane coach Fernando Stravato, figlio dell’indimenticabile Pasquale, figura di assoluto rilievo del movimento cestistico locale, sarà affidata la guida tecnica della squadra senior che disputerà il campionato regionale di Promozione: il roster sarà composto in massima parte dal gruppo che lo scorso anno ha sfiorato il salto in Serie D con la canotta del Basket Itri, la prima e storica società itrana, alla quale la Virtus rivolge un doveroso ringraziamento per la fattiva collaborazione che ha portato alla realizzazione del proprio progetto. Non mancheranno neppure dei nuovi importanti innesti, dimostrazione di come la Virtus voglia cominciare questa nuova avventura col piede giusto e interpretare fin da subito un ruolo da assoluta protagonista nel campionato!

Sulle pagine Facebook e Instagram nei prossimi giorni verranno svelate curiosità, info utili in vista dell’inizio di campionato e soprattutto saranno rivelati tutti i volti della nuova squadra: la comunicazione diretta con tutta la realtà itrana sarà infatti tra le prerogative della Virtus, intenzionata come non mai a tenere vivo il sacro fuoco della passione sportiva che a Itri brucia da sempre, fino ad essere diventata una sorta di tradizione, con le gare interne della domenica oramai appuntamento fisso per tutta la comunità sportiva e non solo.

Virtus Itri: nuovo nome e obiettivi ambiziosi per una piazza che si è dimostrata – senza paura di essere smentiti – la più calda del campionato!