Non rientra a casa,minorenne rintracciata dai Carabinieri

La sera del 04 luglio c.a. a Latina, una signora classe 80 residente a Sezze (LT), segnalava presso la Stazione Carabinieri di Latina, l’allontanamento della figlia classe 2009, la quale alle ore 08.00 del predetto giorno era uscita dalla propria abitazione per recarsi a Latina per un corso di recupero, senza fare rientro. 

Sono partite immediatamente le ricerche da parte dei Carabinieri della Stazione di Latina e due ore dopo, riuscivano a rintracciare la minorenne nei pressi delle autolinee.

L’adolescente riferiva di aver trascorso la giornata con il proprio fidanzato, ma a causa della batteria scarica del cellulare non era stata in grado di comunicare a quest’ultimi i suoi spostamenti.