“Quarantine Prophets. Futuro fragile” di Luca Speranzoni: la storia di una lenta e inesorabile apocalisse

0
102

Casa Editrice: HarperCollins Italia
Genere: Fantascienza/Distopico
Pagine: 528
Prezzo: 19,00 €

Nel romanzo distopico “Quarantine Prophets. Futuro fragile” di Luca Speranzoni si racconta un’avvincente storia che ha a che vedere con un incomprensibile evento apocalittico che rischia di annientare l’umanità. Un virus metafisico ha infatti colpito la mente di molte persone, che hanno sviluppato poteri sovrannaturali come la chiaroveggenza e la manipolazione delle percezioni altrui. Questo virus viene chiamato il morbo dei profeti e si è ormai diffuso in tutto il mondo; i medici e i politici brancolano nel buio e sono impotenti di fronte a una malattia che non ha un’origine nota né un’uniformità di sintomi: ogni persona, infatti, manifesta dei poteri unici, con ricadute diverse sulla realtà. I profeti vengono presto catturati per essere messi in quarantena, e per farlo vengono erette delle strutture che assomigliano più a delle carceri che a dei centri di cura; in una di esse, chiamata Clearwell, andrà a lavorare il protagonista dell’opera, Samuel, una guardia carceraria che decide di fare un salto di carriera per dare una svolta alla sua vita monotona e fallimentare, e per mettere ulteriore distanza da un passato traumatico. In questo romanzo affascinante e visionario si narra del percorso intrapreso da Sam per affrontare e superare i sensi di colpa e la rabbia, che hanno sempre contraddistinto e rovinato la sua esistenza; accettando il lavoro nella struttura di contenimento egli si trova davanti a una realtà straordinaria che lo spinge per la prima volta a misurarsi con sé stesso e con le proprie capacità. Inoltre, le facoltà mistiche dei pazienti lo portano a riflettere sulla sua percezione della realtà e su ciò che, forse, potrebbe sperimentare – «Se le allucinazioni dei profeti non fossero solo una forma di psicosi, allora quello che credeva di sapere sul mondo sarebbe la vera illusione. Allora sotto quello che percepiamo come normale si anniderebbe un altro mondo, un altro sistema di regole, vigile e rannicchiato, che nessuno ha ancora scoperto». Tra rivelazioni sconvolgenti e incontri emozionanti, Sam si immerge nella quotidianità di Clearwell prima come secondino e poi come paziente: diventato profeta anche lui, dopo i primi momenti di sconforto comincerà a vedere tutto più chiaro e a lottare non solo per sé stesso ma anche per gli altri pazienti. Ciò che viene fatto nella struttura, infatti, risponde a un progetto molto più grande e controverso: il protagonista è costretto ad assimilare un’amara verità, che lo conduce verso decisioni che mai in passato avrebbe avuto il coraggio di prendere.

Contatti
www.facebook.com/luca.speranzoni
www.harpercollins.it/

Link di vendita online
www.harpercollins.it/9788869059827/quarantine-prophets-futuro-fragile/
www.ibs.it/quarantine-prophets-futuro-fragile-libro-luca-speranzoni-fabio-guaglione/e/9788869059827