Roby Tour 2022, tappa 10: Murcia-Peñíscola

0
353

Giovedì 15 settembre 2022, tappa 10

542 km, da Murcia a Peniscola

La tappa 10 prevede un percorso che nella prima parte di giornata si svilupperà lungo la costa, costeggiando Alicante, per poi, risalire l’entroterra, fiancheggiare Valencia, fino a Peñíscola obiettivo di giornata.

Il paesaggio da Murcia ad Alicante è caratterizzato da molteplici serre nel frutteto di Murcia e da campi di aranci e limoni. Lasciata Alicante, si va da Villa-Joyosa nell’entroterra attraverso una bellissima zona di montagna, la Valle dell’Ebo, nella Comunità Valenciana che, purtroppo, lo scorso 17 agosto, ha preso fuoco. Il rogo si è sviluppato a causa di un fulmine e si è diffuso rapidamente alimentato anche dai forti venti: oltre 12mila gli ettari di bosco arsi dalle fiamme.

Si attraversa, poi, la Sierra de Mariola che si distingue per le abbondanti sorgenti, i numerosi casali e un’ampia rete di sentieri. Tappa a Bocairent, località di grande turismo che conserva, in parte, il modello urbanistico islamico e le strade arabe che si fondono con il quartiere medievale. Si prosegue attraverso la Ruta de los Molinos del Agua, una riserva naturale vergine dove piante e animali, aria, acqua e terra si fondono in un ecosistema vivo e pulsante, in cui si trovano anche i mulini ad acqua del fiume Buñol.

Lasciate le riserve lo scenario da Valencia a Peñíscola, muta naturalmente in costiero. Peñíscola è un incantevole paese della Comunità Valenciana, che si trova nella provincia di Castellón, nel cuore della Costa de Azahar e dal 2013 fa parte della lista dei borghi più belli della Spagna. Peñíscola ha un passato fenicio, romano, bizantino e musulmano, tra gli altri. Ma fu dopo la riconquista della città da parte di Jaume I il Conquistatore nell’anno 1251 che iniziò il suo periodo di prosperità. Nel 1307 fu terminata la costruzione del castello dei Templari che oggi conosciamo come il Castello di Papa Luna, uno dei luoghi da vedere della cittadina. Da non perdere anche il centro storico, situato nella parte bassa del castello e la Casa de las Conchas, con la facciata completamente ricoperta da conchiglie. Peñíscola è anche insenature e spiagge uniche, bagnate dalle splendide acque del Mar Mediterraneo, e gastronomia… a suon di paella!

TAPPA 0: Gaeta-Civitavecchia-Barcellona

TAPPA 1: Barcellona-Saragozza

TAPPA 2: Saragozza-León

TAPPA 3: León-Santiago di Compostela

TAPPA 4: Santiago di Compostela-Porto

TAPPA 5: Porto-Lisbona

Sosta a Lisbona

TAPPA 6: Lisbona-Portimao

TAPPA 7: PortimaoSiviglia

TAPPA 8: Siviglia-Granada

TAPPA 9: Granada-Murcia