In data 10 luglio 2020, i militari della locale Stazione Carabinieri denunciavano in stato di libertà per il reato di “detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti” una 41enne del luogo.

La Predetta, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, veniva trovata in possesso di grammi 43,5 di sostanza stupefacente del tipo “hashish” ed altro materiale atto al confezionamento.