“Spighe Verdi”, la Città di Gaeta premiata come comune virtuoso

0
57

La Fee Italia e Confagricoltura premiano la città di Gaeta per gestione sostenibile del territorio unico comune del Lazio ad aver conseguito sia la Bandiera Blu che le Spighe Verdi.

Il premio Spighe Verdi, sostanzialmente é un riconoscimento analogo a bandiera blu che premia i comuni virtuosi sotto il profilo delle politiche di ecosostenibilita’, assegnato alla Città di Gaeta è un segnale dell’attenzione al territorio, alla qualità della vita, all’ambiente rurale. La FEE Italia (Foundation for Environmental Education) dopo aver premiato Gaeta con la Bandiera Blu la premia anche con le “spighe” grazie alle politiche di gestione attuate sul territorio con criteri di massima sostenibilità. 

Gaeta è stata premiata per l’educazione allo sviluppo sostenibile e il corretto uso del suolo, produzioni agricole tipiche, la sostenibilità e l’innovazione in agricoltura, la qualità dell’offerta turistica, gli impianti di depurazione, la gestione dei rifiuti e la raccolta differenziata, le aree naturalistiche, l’arredo urbano e l’accessibilità.

Un riconoscimento che premia l’importante lavoro svolto da alcuni dipendenti comunali, in primis dalla Dott.ssa Sciarra, che predisposto un dossier che contempla macro dati relativi ad una pluralità di ambiti diversi, efficienza energetica, qualità di acqua aria terra ambiente sonoro, educazione ambientale, urbanistica, agricoltura locale e raccolta differenziata. La Dott.ssa Sciarra, unitamente all’Ing. Giandomenico Valente, Giacomo Ciccariello (ufficio suap), Geom. Stefano Vecchiariello e Arch. Luisa Olivieri, ha seguito con particolare attenzione tutt’e le fasi del progetto unitamente all’ex Assessore Coscione (oggi Consigliere Comunale).