contatore statistiche per siti
sabato, 18 agosto 2018

Smartphone e tablet, l’allarme dei medici: «Nocivi per i più piccoli»

 

 

Bimbi e nuove tecnologie non sono un buon binomio. Il problema non riguarda tanto la capacità dei più piccoli di utiilizzare i dispositivi iTech quanto i rischi che corrono. Una vita sedentaria e troppo tempo trascorso tra videogiochi, tablet e smartphone portano sempre più bambini a soffrire di dolore a collo e schiena. A lanciare l’allarme i medici dell’Abmu (Abertawe Bro Morgannwg University), che spiegano come in soli sei mesi sia raddoppiato il numero di bimbi curati per queste patologie. Il personale sanitario ha sottoposto a un questionario 204 ragazzi di età compresa tra i 7 e i 14 anni, scoprendo che il 64% riferiva di soffrire di mal di collo e schiena