Controlli anti-covid a Fondi: fermati 43 giovani, donna positiva sorpresa fuori casa

0
707

“I contagi stanno finalmente diminuendo ma dobbiamo mantenere alto il livello di attenzione.

Tre le strategie messe in campo: monitoraggio della popolazione tramite screening mirati, attività di sensibilizzazione e informazione, controlli.

Il bilancio di questi ultimi, purtroppo, denota una scarsa sensibilità da parte di diverse fasce della popolazione.Nel weekend sono stati infatti fermati e identificati 43 giovani, in situazione di assembramento e senza mascherina: 8 sono stati sanzionati (400 euro) gli altri dovranno recarsi presso il locale comando di Polizia Locale in quanto minorenni.

A risponderne saranno i genitori.

Altri minorenni sono stati identificati durante l’ennesima incursione all’interno di un edificio scolastico. Una donna di mezza età positiva è risultata irreperibile durante un controllo (era andata a fare la spesa), mentre un gruppo di 10 anziani è stato sorpreso a giocare a carte.

Altri controlli hanno interessato attività che effettuavano servizio al tavolo (sanzionati anche i clienti) e, più in generale, mancato rispetto sia del coprifuoco che dei divieti previsti in zona arancione. In questa intervista il sindaco di Fondi Beniamino Maschietto fa il punto della situazione.”

A dichiararlo il primo cittadino di Fondi Beniamino Maschietto