contatore statistiche per siti
martedì, 16 ottobre 2018

Formia, la Polizia sequestra in forma cautelativa tre fucili da caccia

 

 

Nell’ambito dell’attività di prevenzione esercitata dalla Polizia di Stato, gli agenti del Commissariato di Formia, in data 8 febbraio u.s., ha ritirato in forma cautelativa, le armi possedute da un uomo residente a Minturno. Il provvedimento scaturisce dalla valutazione di alcuni elementi forniti in sede di denunzia-querela da parte della moglie, con la quale è in corso una pratica per la separazione.

Da quanto accertato i rapporti all’interno della coppia erano diventati particolarmente tesi e caratterizzati da continui litigi, con grave minaccia dell’uso delle armi. Per quanto sopra si è proceduto immediatamente al ritiro del porto d’armi per uso caccia di tre fucili calibro 12 e delle cartucce relative.

Nell’ambito dei controlli del territorio disposti dalla Questura di Latina, continuano i servizi di carattere preventivo nelle zone di Formia e Minturno, volti alla prevenzione del fenomeno dei furti, attraverso l’impiego di pattuglie dedicate della Polizia di Stato, inviate nelle zone periferiche dei due centri urbani. A tali servizi concorrono anche le altre FF.OO.

Sempre nella giornata di ieri è stato emesso un foglio di via obbligatorio nei confronti di un soggetto di provenienza campana; sono stati denunziati per violazione al divieto di ritorno emesso dal sig. Questore di Latina ulteriori due personaggi, aventi svariati precedenti di polizia per reati di furto e contro il patrimonio.

Gli stessi sono stati sorpresi nei pressi del mercato settimanale di Formia, senza un giustificato motivo, e pertanto verosimilmente venuti in questo centro per delinquere.

La Squadra Amministrativa del Commissariato di Formia ha effettuato alcuni controlli a carico di esercizi commerciali siti nel territorio di competenza ed avvalendosi del personale della ASL di Latina, ha verificato la sussistenza dei requisiti richiesti dalla normativa vigente. Nella circostanza sono state contestate alcune violazioni di carattere sanitario che comporteranno ulteriori verifiche .