contatore statistiche per siti
martedì, 11 dicembre 2018

Pagine di storia… Sui passi dei Borbone. A Gaeta dal 10 al 18 Febbraio

 

Dal 10 al 18 febbraio 2018

 

Nasce un nuovo brand per la promozione turistica e culturale della città di Gaeta: Pagine di storia … che fa il suo ingresso nella politica di marketing territoriale, condotta con energia e determinazione dell’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Mitrano, con la manifestazione Sui passi dei Borbone.

Si tratta della kermesse promossa dal Comune di Gaeta “per dare un nuovo slancio – come ha dichiarato il vice sindaco Angelo Magliozzi – agli eventi che ogni anno puntualmente vengono organizzati per rivivere il periodo pre e post Unità d’Italia. Un periodo storico che a Gaeta ha registrato i suoi momenti più cruciali, con i sanguinosi e dolorosi combattimenti tra l’Esercito delle Due Sicilie e quello del Regno di Sardegna, susseguenti l’impresa dei Mille e l’invasione del Regno delle Due Sicilie da parte di quest’ultimo. Tappe fondamentali del processo di conquista del Regno delle Due Sicilie, che portò alla proclamazione del Regno d’Italia nel corso del Risorgimento italiano. Il nostro intento è contribuire a rafforzare la memoria storica di quelle pagine scritte davvero con il sangue non solo dei combattenti ma anche di tanti civili di Gaeta. Guardando al contempo alle potenzialità turistiche di tali manifestazioni in grado attirare tutti coloro che desiderano apprezzare la nostra città, non solo nelle sue bellezze paesaggistiche e ambientali ma anche conoscendo le sue radici storiche … le sue pagine di storia. Il brand ideato d Maria Pia Alois sarà un valido aiuto per il raggiungimento di tale traguardo”.

La manifestazione Pagine di storia … Sui passi dei Borbone si svolgerà dal 10 al 18 febbraio 2018, ed è stata anticipata il 5 febbraio dalla Deposizione della corona d’alloro sulla Batteria S. Antonio in ricordo dei caduti nei combattimenti descritti, a cura dell’Associazione Nazionale ex Allievi della Nunziatella.

La kermesse storica è stata presentata in conferenza stampa dal vice sindaco Magliozzi e dalla delegata del Primo Cittadino alla Cultura Maria Pia Alois alla quale, quindi, va riconosciuto il merito di aver creato il nuovo brand Pagine di storia che presto si riempirà di ulteriori contenuti perché “Gaeta è un libro di pagine di storia – ha affermato Alois – che vanno sfogliate, rivissute, celebrate. Con questa manifestazione abbiamo mantenuto fede ad un impegno verso la città. Un impegno che nasce da un lavoro di gruppo, da un forte sinergia dei settori comunali cultura e turismo al fine di concretizzare sul nostro territorio il turismo culturale, sopratutto nei periodi cosiddetti “fuori stagione. Il mix di ingredienti è quello giusto per attirare visitatori: momenti convegnistici di altissimo profilo che vedranno la partecipazione di illustri storici e professori universitari si alterneranno a spettacoli teatrali e concerti che hanno quale comune denominatore la cornice borbonica, a cominciare dai costumi d’epoca degli artisti. Il nostro intento è anche quello di coinvolgere i giovani nella conservazione e valorizzazione della memoria storica del nostro territorio. Proprio gli studenti di scuole secondarie di primo e secondo grado della città parteciperanno ai diversi momenti della kermesse in particolare alla proiezione del documentario “L’assedio di Gaeta 1860 -61 dalla cronaca di Charles Garnier” che si terrà sabato 10 febbraio al cinema Ariston”.

Ha partecipato all’incontro con la stampa l’avv. Giuseppe Gallinaro in rappresentanza del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, che ha collaborato all’organizzazione della manifestazione. L’avv. Gallinaro ha rivolto un plauso all’Amministrazione Comunale “per questa importante iniziativa che va ad arricchire una manifestazione celebrativa organizzata da trent’anni a Gaeta ma che oggi, inserita nella kermesse Sui passi dei Borbone acquista un nuovo e più ampio respiro”.

La manifestazione entrerà nel vivo sabato 10 febbraio quando, dopo l’appuntamento mattutino al cinema Ariston riservato alle scuole, nel pomeriggio prenderà il via il XXVII Convegno Nazionale Tradizionalista della Fedelissima Città di Gaeta.

Il ricco programma di “Pagine di storia …Sui passi dei Borbone” con eventi culturali, convegni, presentazione di libri, incontri con studenti, spettacoli teatrali e concerti in rigoroso stile borbonico è scaricabile dal sito istituzionale del Comune di Gaeta e dal sito GaetaTurismo.