contatore statistiche per siti
mercoledì, 19 settembre 2018

L’Europa torna a Itri

 

In preparazione il nuovo scambio giovanile internazionale su inclusione sociale e lotta al razzismo

 

Si è conclusa ieri la riunione di preparazione dello scambio giovanile “Non sono razzista ma…” che si svolgerà ad Itri, tra il 5 e il 12 luglio 2018 nell’ambito del programma europeo Erasmus+ con il supporto dell’Agenzia Nazionale Giovani e del Comune di Itri.

Il progetto ideato dall’associazione Esplora, in collaborazione con altre 5 organizzazioni europee, Just an Idea – Finlandia, Mittetulundusühing Hea Hombre – Estonia, Awesome People – Svezia, Stichting Shokkin’ Group Netherlands – Olanda, Shokkin’ Group Norge – Norvegia nasce riflettendo sull’aumento dei livelli di intolleranza verso i migranti in arrivo in Europa e sulle possibili, violente, conseguenze che si potrebbero sviluppare.

Attraverso l’analisi del significato celato dell’ormai celeberrima frase “non sono razzista, ma …” i partecipanti lavoreranno sull’elaborazione di storie di migrazione cercando di aumentare la conoscenza dei fatti reali, cosa c’è dietro le storie dei migranti e cosa hanno affrontato per raggiungere l’Europa dopo turbolenti, e spesso, pericolosi giorni.

La riunione iniziata il 10 maggio ha visto protagonisti i coordinatori delle diverse associazioni nel definire il programma, programmare azioni di disseminazione e organizzare l’evento.

Questo progetto mira a diffondere le storie vissute dai migranti, facilitando il processo di integrazione e promuovendo il dialogo interculturale, l’inclusione sociale e la solidarietà.

Lo scambio terminerà con un evento pubblico durante il quale saranno presentati i risultati che poi verranno pubblicati in un opuscolo tradotto nelle diverse lingue.

“E’ nostro obiettivo riuscire a coinvolgere non solo i giovani europei, ma anche i nuovi cittadini, ovvero quei ragazzi che hanno ottenuto il permesso di soggiorno e sono testimoni di ciò che significa realmente adattarsi e integrarsi in una diversa comunità.” commenta la presidente di Esplora dott.ssa Palmiero “Siamo entusiasti dei risultati ottenuti durante l’incontro di preparazione e non vediamo l’ora di incontrare a luglio i nostri partner e gli straordinari giovani che parteciperanno allo scambio”.

Appuntamento quindi a luglio a Itri per incontrare l’Europa.

www.esploracoworking.com 

 info@esploriamo.org 
Facebook: @
esploracoworking