Il 31 luglio 2020, nel corso della mattinata, in Ponza, località monte guardia, militari della locale stazione, a mezzo del battello pneumatico cc 403, in dotazione al reparto,  traevano in salvo quattro turisti a bordo di un gommone, individuato dagli operanti fermo in quello specchio d’acqua, con motore in avaria, in balia del mare mosso.

I carabinieri provvedevano quindi a trainare il natante mettendolo in sicurezza in attesa dell’arrivo di idoneo mezzo che procedeva al rimorchio.

I quattro turisti, i quali non richiedevano alcuna assistenza sanitaria, venivano accompagnati presso il locale porto turistico.