Cane cade in un pozzo romano, salvato dai Vigili del Fuoco

0
115

Nel primo pomeriggio di ieri sabato 26 novembre, il personale operativo dei Vigili del Fuoco del Comando di Latina, è intervenuto nel Comune di Aprilia a seguito di una segnalazione giunta al nue112 per un soccorso ad un cane.
L’uomo, mentre era a raccogliere legna, come di solito fa in una zona boscata, ha udito dei lamenti provenienti da un vecchio pozzo romano profondo poco meno di 4 mt e parzialmente coperto dalla vegetazione. All’interno di questa cavità vi era un cane. Subito la squadra territoriale vvf di Aprilia iniziava le fasi di recupero.
Recuperato il pelosetto, e senza padrone, simbolicamente battezzato con il nome “fortunato” visto il modo casuale del suo ritrovamento, è stato consegnato al veterinario di turno per le cure necessarie e relativo controllo del chip.

Il veterinario, poi, ha rintracciato il proprietario che non trovava il suo amico da circa 13 giorni.