Formia poco cinico battuto dalla Pro Calcio Tor Sapienza

0
90

Una partita decisa dagli errori dell’Insieme Formia che non riesce a capitalizzare le occasioni sotto porta, la gara inizia con il vantaggio di Viscovich con una punizione sulla trequarti, Il Tor sapienza la ribalta già prima dell’intervallo con i goal di Collacchi e Toncelli.

Nel secondo tempo decisivi gli errori di Durazzo che a metà ripresa spara alto un rigore in movimento a portiere battuto e il rigore parato al 90 a Perchaud che ferma il risultato sul 2 a 1 per i padroni di casa.

Un Insieme Formia che paga i propri errori concedendo, ai padroni  di casa che si sono dimostrati molto ostici con ottime individualità e molto rapida in attacco, i primi 3 punti in campionato.

<<Avremmo meritato molto di più – dichiara Mister Gennaro Pernice – abbiamo trovato subito il goal su calcio piazzato e tenuto bene il campo, abbiamo pagato caro un indecisione difensiva nel pareggio e poi un grande goal di Torcelli. Nel secondo tempo abbiamo giocato bene, ma gli avversari si sono difesi bene e noi abbiamo sbagliato due occasioni importanti, il pareggio sarebbe stato il minimo che meritavamo, torniamo a casa con il sacco vuoto>>.