Gaeta, revoca dell’ordinanza 59. Nuovamente consentito l’uso dell’acqua

0
61

Oggetto: REVOCA DELL’ORDINANZA N. 59 DEL 07/03/2020

Richiamate:

– la nota n. 5244 del 7 marzo 2020, acquisita in pari data al protocollo del Comune di Gaeta al n. 13373, con la quale il Gestore Idrico Acqualatina S.p.A. comunicava che a causa di fenomeni di torbidità, si sconsigliava l’utilizzo dell’acqua sia per scopi igienici che alimentari nello specifico per le zone di: Lungomare Caboto, Via Indipendenza, Via Annunziata e traverse collegate;

– l’ordinanza n. 59 del 07/03/2020, con la quale si disponeva Il divieto temporaneo dell’utilizzo dell’acqua erogata dal gestore pubblico, per usi igienici ed alimentari, nello specifico per le zone di: Lungomare Caboto, Via Indipendenza, Via Annunziata e traverse collegate;

Vista la nota del Gestore idrico Acqualatina S.p.A. prot. 20200-3180 del 10/03/2020 acquisita al protocollo del Comune di Gaeta in pari data al n° 13869 con la quale si comunicano i valori analitici relativi ai prelievi effettuati in data odierna e che “i parametri microbiologici risultano conformi già a partire dal 9 marzo 2020”.

Preso atto quindi del rientro dei parametri nei limiti di potabilità previsti dal D.Lgs 2/2/2001 n. 31;

Ritenuto quindi doversi provvedere in merito, disponendo la revoca dell’Ordinanza n. 59 del 07/03/2020; Visto l’art. 50 del Dlgs. 18/08/2000 n. 267;

ORDINA

la revoca della precedente ordinanza n. 59 del 07/03/2020 a partire dalla data odierna, essendo cessate le cause della sua adozione.