Sulle ali del cuore, il nuovo libro di Maria Pia Colella

0
214

Titolo: Per un cuore libero. Come gestire le emozioni e non esserne schiavi
Autore: Maria Pia Colella
Casa Editrice: San Paolo Edizioni
Genere: Manuale – Psicologia e Filosofia – Autoaiuto e valorizzazione personale
Anno: 2020
Pagine: 112
Prezzo: 12.00 €

Per un cuore libero. Come gestire le emozioni e non esserne schiavi” di Maria Pia Colella rappresenta una guida puntuale e completa che aiuta ad entrare in confidenza con il mondo emotivo, al fine di sfruttarne al meglio le potenzialità. Chiunque si senta pronto ad intraprendere un lavoro consapevole su di sé troverà nell’opera interessanti nozioni e spunti di riflessione finalizzati alla corretta gestione delle emozioni, affinché diventino una risorsa in ogni ambito della vita. Grazie alla struttura ben ordinata del testo e al linguaggio confidenziale, gli argomenti trattati risultano decisamente comprensibili e la visione d’insieme organica e completa. Ogni capitolo si apre con la spiegazione di una determinata tematica, a cui seguono letture e preghiere che aiutano a meditare su quanto appreso. La figura di Dio è molto presente in quanto scintilla di luce che si esprime attraverso il cuore “l’organo del cambiamento e della crescita”, sede delle emozioni e fulcro del nostro essere. Molto utili risultano, inoltre, le parole chiave e gli esercizi di fine capitolo, funzionali ad introiettare maggiormente il tema trattato. L’opera si apre con una spiegazione in merito a che cos’è il mondo emotivo, come funziona e qual è il suo scopo, seguita da un approfondimento sul concetto di libertà, e sulle tre linee di crescita attraverso le quali si sviluppa il cammino dell’essere umano, ovvero: il passare del tempo dal punto di vista cronologico-anagrafico, la variazione dei desideri unita al modo di relazionarsi con le cose e i cambiamenti relativi alla propria identità. Troviamo poi i capitoli dedicati alla differenza tra emozioni e sentimenti, al riconoscimento e alla gestione delle emozioni primarie quali: la paura, la rabbia, la tristezza e la felicità. Su quest’ultima, in particolare, l’autrice si concentra sottolineandone le caratteristiche che la differenziano dal sentimento della gioia “un tesoro, che può essere trasmesso di generazione in generazione, come un’eredità”. La sezione conclusiva del testo è dedicata a preziosi consigli destinati a chi è propenso ad intraprendere con maggiore consapevolezza il viaggio della vita. Come suggerisce il titolo dell’opera, il riconoscimento e la corretta gestione delle emozioni consentono all’essere umano di essere libero, di fare scelte coscienti e funzionali al raggiungimento dei propri obiettivi. È l’unica strada per non essere schiavi di sé stessi o di situazioni tossiche, e per vivere un’esistenza ricca di relazioni equilibrate ed appaganti. “Per un cuore libero” di Maria Pia Colella rappresenta un ottimo supporto per realizzare al meglio tale obiettivo e per comprendere con maggiore competenza la realtà circostante.

Contatti

www.facebook.com/mariapia.colella.718
www.gruppoeditorialesanpaolo.it/
www.sanpaolostore.it/per-cuore-libero-maria-pia-colella-9788892222076.aspx