XVIII Giornata del Contemporaneo, ingresso gratuito al Comprensorio Archeologico di Minturnae

0
137

in occasione della XVIII edizione della Giornata del Contemporaneo -organizzata da AMACI – Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani- la Direzione Regionale Musei Lazio aderirà all’iniziativa con il progetto “Antico-Contemporaneo: Spiriti di
Olimpia”, proponendo l’ingresso gratuito negli spazi del Museo Archeologico Nazionale “Gianfilippo Carettoni” a Cassino, dell’Antiquarium di Minturnae a Minturno e nelle pertinenti aree archeologiche delle antiche Casinum e Minturnae.
In questi luoghi della cultura è attualmente ospitata la mostra temporanea “Spiriti di Olimpia” che presenta equamente suddivise tra le due sedi, oltre 60 immagini di un progetto di ricerca dello studio Paritani. Si tratta di una serie di fotografie in bianco e
nero che indagano il rapporto tra gesto atletico e contesto, in una perfetta relazione con le opere custodite nei due musei (quali l’Atleta/Eroe di Cassino e l’arto della statua di gladiatore) e ai monumenti, come testimoniano gli anfiteatri di Casinum e seppur solo
individuato, quello di Minturnae.
Per favorire il dialogo tra Antico e Contemporaneo -per l’intera giornata di sabato 8 ottobre- sia il Museo Archeologico Nazionale “Gianfilippo Carettoni” con l’Area Archeologica di Casinum, sia il Comprensorio Archeologico con l’Antiquarium di
Minturnae, saranno aperti con ingresso gratuito dalle ore 8.30 alle ore 19.30 e straordinariamente alla sera, il Museo archeologico cassinate e l’Antiquarium minturnese rimarranno ulteriormente aperti dalle ore 20.00 alle ore 23.00 (ultimo ingresso 22.30), sempre con ingresso gratuito per tutti i visitatori.