Aggredì un minore per sottrargli il cellulare. Nei guai un 22enne

0
108

Proseguono con incisività i servizi del controllo del territorio posti in essere dalla Compagnia Carabinieri di Formia finalizzati alla prevenzione dei reati in genere. A conclusione di mirata e complessa attività investigativa svolta dai militari della Stazione CC di Scauri, sono stati raccolti e sottoposti al vaglio dell’Autorità Giudiziaria di Cassino una serie di elementi a carico di un giovane della Provincia di Napoli, cl.2000, per il reato di rapina, poiché in concorso con altri 3 soggetti da identificare, nel corso di una notte di metà agosto u.s.,  aggredivano un minore cl.2007 mentre era seduto su una panchina per sottrargli il telefono cellulare IPHONE 13 Promax ed il portafogli.