Golfo di Gaeta, tre uomini dispersi in mare. In corso ricerche della Capitaneria

0
302
immagine di repertorio

Una paranza sembrerebbe dispersa e affondata al largo delle acque del Golfo di Gaeta.

Tre i pescatori, dispersi da ieri sera, a bordo di un peschereccio, iscritto nel registro navale di Salerno con il nome di “Rosinella “, partito da Molo Azzurra di Formia.

Le ricerche, in corso da ieri sera, sono condotte dalle Capitanerie di Porto di Gaeta e Napoli con motovedette e con l’ausilio di un elicottero.

Proprio l’elicottero avrebbe avvistato due grosse macchie di olio o carburante nel luogo dove il natante è stato localizzato dalla sala operativa.